Adottare in Bulgaria in pochi mesi

In Bulgaria la scelta di dismettere gli istituti e collocare presso famiglie affidatarie anche i bambini destinati all’adozione internazionale è risultata davvero vincente, anzitutto per la serenità ed il benessere dei minori, ma anche per la maggiore facilità di approccio relazionale ed educativo da parte della futura famiglia adottiva. In questa ottica i bambini in età post-scolare, che in Bulgaria significa sopra i sette anni, hanno maggiori possibilità di trovare genitori che li accolgano, perché vengono da un percorso di vita che li prepara e li introduce, nella semplicità della vita quotidiana, agli affetti familiari ed alle regole della convivenza in una casa e, anche se grandicelli, non soffrono le criticità di chi ha passato tanti anni in un istituto.

E’ oggi possibile iscriversi presso la competente autorità bulgara, tramite A.Mo, in una lista di coppie che si rendono disponibili all’adozione di due fratelli, il più grande fino a 13 anni e il più piccolo fino a 10 anni di età; i tempi di attesa per l’abbinamento sono brevissimi, tra uno e due mesi.

A.Mo. ha approntato per le coppie che vogliono intraprendere questo percorso un programma speciale, per informazioni: info@amoadozioni.it

 

One thought on “Adottare in Bulgaria in pochi mesi

  1. Alba Reply

    salve noi siamo in lista dal 2014 e ancora niente abbiamo un decreto da 0 a 6 anni ci avevono detto che i tempi massimi di attesa sarebbero stati massimo 3 nni poi ci era pervenuta voce che avevano chiuse le frontire in bulgaria cosi abbiamo contattato l’ente che ci segue e ci ha riferito che i tempi si sono allungati da i 4 anni fino 4 e mezzo ma ci e’ stato detto di questi tempi piu lunghi dopo che siamo stati noi a contattare l’ente perche loro non ci avevano comunicato niente,io penso che quando ci sono dei cambiamenti l’ente ha il dovere di avvisare le coppie in attesa, noi non ci abbiamo visto chiaro in questa storia cosi abbiamo mandato una lettera dove volevamo chiarimenti e loro se ne sono usciti dicendo che siccome noi non abbiamo avuto fiducia in loro ci hanno detto di revocare il mandato.La cosa che mi ci fa incavolare e come si fa apassare avanti alla fine abbiamo ritenuto opportuno io e mio marito chiamarci i nostri diritti di cittadini ,dopo tutto cio’ abbiamo avuto un colloquio con l’avvocato che si occupa della collocazione dell’ente visto che la sede centrale non e dove ci troviamo, l’avvocato fa da tramite comunque ci ha riferito che i tempi si sono allungati a 5 anni e mezzo ci ha riferito tutto cio’ dopo che abbiamo inviato questa lettera,ora io e mio marito ci chiediamo se e vero che si sono allungati cosi tanto i tempi di attesa.Dimenticavo noi per non aspettare tanto tempo ancora abbiamo proposto di allargare il decreto da 0 a 7 anche fino 8 anni e ci hanno detto che non conveniva.Se qualcuno ci puo’ aiutare a chiarire un po’ le idee vi saremo gradi non sappiamo a chi rivolgerci per avere ulteriori informazioni e sapere un po’ di piu grazie .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *