Adottare in Bulgaria in pochi mesi

In Bulgaria la scelta di dismettere gli istituti e collocare presso famiglie affidatarie anche i bambini destinati all’adozione internazionale è risultata davvero vincente, anzitutto per la serenità ed il benessere dei minori, ma anche per la maggiore facilità di approccio relazionale ed educativo da parte della futura famiglia adottiva. In questa ottica i bambini in età post-scolare, che in Bulgaria significa sopra i sette anni, hanno maggiori possibilità di trovare genitori che li accolgano, perché vengono da un percorso di vita che li prepara e li introduce, nella semplicità della vita quotidiana, agli affetti familiari ed alle regole della convivenza in una casa e, anche se grandicelli, non soffrono le criticità di chi ha passato tanti anni in un istituto.

E’ oggi possibile iscriversi presso la competente autorità bulgara, tramite A.Mo, in una lista di coppie che si rendono disponibili all’adozione di due fratelli, il più grande fino a 13 anni e il più piccolo fino a 10 anni di età; i tempi di attesa per l’abbinamento sono brevissimi, tra uno e due mesi.

A.Mo. ha approntato per le coppie che vogliono intraprendere questo percorso un programma speciale, per informazioni: info@amoadozioni.it